Percorsi di senso

C’è forse un filo di presunzione a guidare questo spazio di riflessione: quello di parlare di “grandi temi” e di “grandi perché”. E c’è un’energia sottostante che è quella di chi è forse arrivato ad un punto della vita in cui diventa importante tirare le fila dei mille percorsi fatti, seguendo quell’intima convinzione che ti suggerisce che tutto è connesso, tutto ha un senso.
Nasce così, inaspettatamente anche per noi, un sito che vuole essere punto di incontro di argomenti apparentemente lontani fra loro, “sistema complesso” teso ad ulteriore complessificazione, occasione per raccordare saperi certi e incerti, intuizioni e domande senza risposta nell’intento ultimo, certo anch’esso ambizioso, di abbozzare una mappa del territorio dove stiamo camminando.
Non ci aspettiamo grandi scoperte, nel corso della tessitura di questa ragnatela di percorsi in via di collegamento, se non quelle di inciampare di tanto in tanto in pezzetti di noi, lasciati lì chissà da quanto e perché. E vorremmo che questo ci motivi nel continuare ad esplorare rischiando vicoli ciechi e sentieri impervi, scoraggiamenti e disorientamenti di ogni sorta. La voglia ultima è quella di lasciare andare la paura, nella rassicurante certezza, unica che ci sia data di avere, che qualsiasi percorso è circolare: non si cadrà mai di sotto e prima o poi si tornerà là dove si è partiti.

 

Cos'è dunque "Percorsi di Senso"?

È una pausa lungo il cammino, una sorta di "attrattore" in termini sistemici che catalizza espressioni disparate del vivere legandone a comuni denominatori di senso. L'uomo è infatti un'anima che ha la necessità di dare significato ai fatti e alle cose, che cerca incessantemente un fine che possa giustificare lo sforzo del vivere, i problemi da affrontare, la paura di non farcela. Proponiamo pensieri e soprattutto dubbi, possibili sentieri la cui meta non sempre è concreta ma che sembrano poter donare serenità lungo il percorso. "Percorsi di Senso" è riflessione ma anche attività, week-end esperienziali in cui toccare con mano ciò che siamo, quel chinarsi sulla strada per afferrare un pugno di terra e sentire che sì, quella è la nostra vita. 

 

Le prossime cose che faremo

_________________________________________________________

Venerdì 7 febbraio 2020
Presentazione del libro di Mauro Luciani sulla genitorialità "Il più grande spettacolo del mondo"

Libreria Grande (Perugia Ponte San Giovanni - ore 17 e 30)

Le ultime cose che abbiamo fatto

_________________________________________________________

14 Maggio 2019 - Il mondo Asperger
In collaborazione con Università degli studi di Perugia (Unipg) e in Collaborazione con associazione Giulia Parla (RM) - Seminario sull'autismo ad alto funzionamento 

16 Febbraio 2019 - Le dinamiche di gruppo in classe
Corso di formazione alla scuola media di Città di Castello (PG) - Attività utili al gruppo classe

15 Maggio 2018 -  Le dinamiche di gruppo 
In collaborazione con Università degli studi di Perugia (Unipg) - Seminario per gli studenti di scienze dell'educazione

14 Ottobre 2018 - Didattica emotiva a scuola e non solo! 
In collaborazione con il Centro Fare - Emozioni e apprendimento.

6-7 ottobre 2018 - Il primo amore sei tu

Laboratorio sull'autostima di base (self-liking) e sulle autostime specifiche (self-competences)

5-6 maggio 2018 - Interpretazione del disegno infantile e adulto

Laboratorio pratico sul linguaggio del disegno e su come utilizzarlo in ambito psicologico e educativo

22 Febbraio 2018
In collaborazione con AINSPED - Il gruppo classe in un'ottica sistemica

3-4 febbraio 2018 - Amore e relazioni in famiglia

Laboratorio esperienziale sulle difficile sfide cui sono chiamate le famiglie di oggi

Storie leggere...

“Quando i miei figli erano molto piccoli facevo un gioco con loro… Davo loro in mano un bastoncino, uno ciascuno, poi chiedevo di spezzarlo. Non era certo un’impresa difficile. Poi chiedevo di legarli in un mazzetto e di cercare di romperlo, ma non ci riuscivano. Allora dicevo: Vedi quel mazzetto? Quella è la famiglia…” (Tratto dal film Una storia vera, di D. Lynch, USA, 1999)

 

 

Che altro?

Parliamone: blog attivi

Thomas e Silvia, AUCC


Anni fa lessi una massima secondo cui la fortuna: è quando la preparazione incontra un’opportunità.
Thomas non era d’accordo. Lui era più da vecchia scuola e mi citò Boccaccio che definisce la fortuna come una forza che muove il mondo, cieca e casuale con cui l’umanità è costretta a misurarsi e che è assolutamente in grado di abbattere il progetto umano in qualsiasi momento.
La tensione era pal...

Continua a leggere

Il mito della coerenza


 

La coerenza è comportarsi come si è, e non come si è deciso di essere

Sandro Pertini

 

Non so s...

Continua a leggere

La (in)civiltà occidentale


 

In queste settimane in cui il famigerato Isis perde terreno nei suoi luoghi di elezione, sembra...

Continua a leggere

Il senso della ricerca sta nel cammino fatto e non nella meta; il fine del viaggiare è il viaggiare stesso e non l'arrivare
(Tiziano Terzani)

 

Gallery

In fila alla cassa

Capita che, in fila alla cassa di un supermercato o al bar mentre si sorseggia un caffè, seduti nella sala d'attesa del dottore o nell'autobus mentre si va al lavoro, si ascoltino discorsi su questioni grandi e piccole della vita e del mondo. Si tratta per lo più di frasi fatte e slogan, di giudizi spesso sommari e netti, di conclusioni affrettate su temi che meriterebbero un altro livello di conoscenza e preparazione, ma che riescono sorprendentemente a trovare il consenso di molti. Colti alla sprovvista dal loquace interlocutore, di solito non si replica ma può succedere che andandosene ci si senta addosso uno strano senso di disagio, quello di chi nel suo piccolo non ne ha di queste certezze assolute e sospetta che le cose siano un po' più complesse...

 

Video interessanti

E' stato pubblicato:

Il più grande spettacolo del mondo

Appunti di viaggio per genitori im(perfetti)

di Mauro Luciani

 

Euro 20,00 + spese di spedizione

Per averne una copia puoi scriverci

Prima o poi usciranno...

Ti segnaliamo:

Per offrirti il miglior servizio possibile, questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità alla Cookie Policy.